Larch

Fiori di Bach per lo scoraggiamento e la disperazione

“Larch è per coloro che si considerano inferiori alle persone che li circondano, e meno capaci di loro. Si aspettano di fallire e sentono che non raggiungeranno mai un successo. Quindi non rischiano né si sforzano abbastanza per riuscire nella vita”.

Nome: Larch

Abbreviazione: LAR

Nome italiano: Larice comune, Larice

Nome botanico: Larix Decidua

Parole chiave: Senso di inferiorità e inadeguatezza, mancanza di fiducia in se stessi, anticipazione e paura del fallimento, avvilimento, frustrazione, senso di incapacità, sottovalutazione, negatività.

Caratteristiche del Fiore: assistente / ultimi 19

Metodo di preparazione: Bollitura

Periodo di Fioritura: Aprile / Giugno

Principio transpersonale: incapacità

A COSA SERVE LARCH:

Larch è utile per la paura di fallire, la sensazione di disistima, il senso di inferiorità, la convinzione della propria incapacità.

 

COME SI SOMMINISTRA LARCH:

Larch è un fiore da trattamento di fondo di medio-lungo periodo (6-12 mesi). Si trova spesso in associazione ad altri fiori primari (vedi sotto). Non è un fiore da urgenze, va somministrato insieme agli altri fiori scelti per il trattamento.

Caratteristiche psicologiche ed emozionali di Larch:

larch fiori di BachConfronto continuo che tende a sminuire se stessi e a sopravvalutare gli altri, debolezza, demoralizzazione, fragilità, frustrazione, inibizione, insicurezza, intolleranza al senso di fallimento e inutilità, mancanza di fiducia in sé stessi, di iniziativa e di autostima, negatività, non si espone per paura del fallimento, personalità rinunciataria, scarsa autonomia decisionale, sensazione di demerito, senso di incapacità, di inferiorità e inadeguatezza, tendenza alla svalutazione, timore anticipatorio e dubbiosità al momento di correre dei rischi.

Relazione con il Sé: convinzioni di debolezza e di inferiorità, spesso veicolate da un’educazione limitante, depotenziante, non permettono alla persona di esprimere il suo potenziale.

Il rimedio apporta: la capacità di valutarsi correttamente e trovare la fiducia in sé stessi.

Larch nelle caratteristiche tipologiche (Type):

larch fiori di BachL’archetipo di Larch ruota attorno al senso di inferiorità, alla mancanza di autostima e all’illusoria comparazione tra Sé e gli altri. La sensazione di incapacità e di mancanza possono essere correlate ad un vissuto di fallimento o di negatività. La frustrazione di Larch deriva dal credersi non in grado di affrontare al pari degli altri le situazioni della vita e per questo si svilisce e sottovaluta. Come per altre essenze, Larch è un modo comportamentale che può essere inserito nella personalità di base come reazione profonda ad input derivanti dall’ambiente, spesso in relazione alla paura (Mimulus), alla mancanza di fiducia (Gentian) o alla dipendenza (Centaury), ma non solo.

Genitori normativi che impongono limiti di capacità ai figli (“Tu non sai fare niente” – “Guarda tua sorella, è più brava di te”), sono tra le cause più comuni. Ne risulta che Larch sia eleggibile tra i fiori di personalità che più aiutano il miglioramento dell’autostima. Larch teme il fallimento al punto di non agire pur di evitare di sbagliare e, in una spirale negativa, non sbagliando, non accumula esperienza e quindi non è in grado di migliorare, né far si che la sua autostima possa migliorare. In questo senso, è un cane che si morde la coda.

La leva per Larch come persona, è proprio lo sforzo, apprendere la perseveranza, la costanza che deriva dall’aver preso coscienza che la paura del fallimento è semplicemente una dinamica mentale che può essere dissolta dal pensiero positivo e da conferme reali di successo. Peraltro spesso la tipologia Larch dispone di qualità superiori alla norma e questo, pensandoci bene, sembra abbastanza naturale visto che, temendo di non sapere niente, tende a prepararsi meglio.

Gli aspetti positivi del carattere Larch emergono in quelle persone che desiderano immergersi nella vita e confrontarsi con essa senza mai lasciarsi scoraggiare dai risultati.

Una tale persona sa che se dovesse fallire, non è perché non ha fatto del suo meglio.

Essa non conosce il significato delle parole “non posso” (Philip M. Chancellor).

Larch come stato d’animo transitorio (Mood):

larch fiori di BachLa dinamica Larch inserita nella transitorietà appare evidente quando ci crediamo incapaci di fronteggiare una situazione come un esame, un confronto, un colloquio di lavoro, una prova importante, etc., se pensiamo che sicuramente andrà male o che le nostre capacità non ci permetteranno di riuscire. Larch è anche un ottimo rimedio quando la sensazione di incapacità pur essendo temporanea assume caratteri più profondi, pensiamo ad esempio alla sensazione di limitazione che una malattia, un intervento possono portare.

Larch è prezioso in qualsiasi forma di riabilitazione, anche nei traumi psicologici, oltre che fisici, l’impiego di questa essenza è indicato per ristabilire un giusto approccio che non c’è più: dopo un incidente automobilistico, una violenza, un trauma che lascino la sensazione di non essere più in grado di interagire con il mondo come prima.


larch fiori di BachInterazione con i problemi fisici:
impotenza sessuale, inabilità al movimento, insufficienza circolatoria.

Consigli pratici per l’uso: Non vi sono particolari indicazioni per l’uso di Larch, il senso di inferiorità è abbastanza evidente alla coscienza e l’essenza apporta da subito una sensazione interiore di leggerezza legata al miglioramento della percezione di Sé.

È inoltre indicato come detto nella riabilitazione e per prendere coscienza della propria capacità di agire.

Quali fiori somministrare insieme a Larch?

Sempre premesso che le ricette preconfezionate NON funzionano perché non rispondono alle reali necessità delle persone, ci sono però alcuni fiori più facilmente riscontrabili in questo caso. Sono:

 

  • Centaury
  • Gentian
  • Mimulus

Antesi – Larch – Tabella delle fioriture

GENNAIO

FEBBRAIO

MARZO

APRILE

MAGGIO

GIUGNO

LUGLIO

AGOSTO

SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE

DICEMBRE

Larch

Presenza sul territorio

Pinaceae

SCHEDA DI Larix decidua Mill.

Forma biologica

P scap – Fanerofite arboree. Piante legnose con portamento arboreo.

Tipo corologico

Orof. Centroeurop. – Orofita centroeuropea (Alpi, Giura, Carpazi e talora anche catene piu’ meridionali).

Esoticità: Indigena

Protezione: Entità non protetta

Utilizzi: officinale – forestale

Etimologia

Larix: [Pinaceae] dal nome latino del larice, assonante con con il termine greco λᾶρός láros gradevole, riferito all’aroma

decidua: (Larix, Allium, Ilex, Capparis, Carex, Crassula, Cyperus, Rhododendron, Scilla, Psoralea, Ligustrum, Pinus, Panicum ecc.) da decido (da de e cado) cadere giù, cadere a terra: per le foglie caduche in inverno a maturità

Fonte: Actaplantarum

Per te subito

INSTILLA

Il nostro E-book più letto

Oltre 140 pagine

Scaricalo Subito!

Più di 4000 Download!

SCARICA I VIDEO GRATUITI

Inserisci il tuo nome e la tua e-mail per ricevere subito i video Gratuiti che ho riservato per te!

Grazie...

SI! MANDAMI I 3 VIDEO GRATUITI

INSERISCI IL TUO NOME E IL TUO INDIRIZZO MAIL PER RICEVERE GRATUITAMENTE I 3 VIDEO ESTRATTI DAL CORSO BASE, PRIMA DI DECIDERE SE ACQUISTARLO.

You have Successfully Subscribed!