fiori-di-bach-per-animali-capodanno

Fiori di Bach per animali: come superare indenni i botti di Capodanno!

Dicembre…questo mese per tanti aspetti magico, ti avvolge con la sua atmosfera festosa e luminosa e ti induce a fare i conti con l’anno che sta per concludersi, che porta con sé tutte le cose realizzate e quelle incompiute, alcune programmate, altre che ti hanno sorpreso e stupito; ti conduce con la mente e con il cuore incontro ai nuovi progetti e propositi per l’anno in arrivo, che profuma di pulito, di emozione, di leggerezza. Il mio consiglio è proprio quello di lasciarti andare e di vivere queste giornate in tutta la loro pienezza: goditi questo periodo, portando la tua attenzione alle tue emozioni e a tutte quelle cose e persone di cui ami circondarti. In questi giorni dovrai fare in tutti i modi per riuscire a riposarti e coccolarti, per prepararti al meglio ad affrontare l’anno che verrà, con tutte le sue sfide e le sue meraviglie!

E in tutto questo c’è anche lui: il tuo amico a quattro zampe, che non vede l’ora di trascorrere del tempo con te…ma vuole farlo nel modo giusto! Anche lui vorrebbe divertirsi, invece è già preoccupato all’idea che si stia avvicinando la notte di San Silvestro. I fuochi d’artificio e tutti i botti di Capodanno sono una tortura terribile per i nostri amici animali, e purtroppo non soltanto per quelli che abbiamo in casa con noi e che possiamo quindi tutelare, ma anche per tutta la fauna selvatica, indifesa ed impotente di fronte a questo evento così innaturale! Sai che ogni anno tanti animali selvatici muoiono per lo spavento? Altri ancora perdono il senso dell’orientamento e non riescono a riprendere la via di casa…ma purtroppo per loro puoi fare ben poco…a parte, ovviamente…evitare di sparare petardi!!!

Ma i fiori di Bach funzionano davvero sugli animali?

Indubbiamente sì! La casistica della floriterapia si è ormai riempita di innumerevoli esperienze di chi utilizza i fiori di Bach per gli animali, sia in maniera domestica che a livello terapeutico, con risultati spesso sorprendenti.

Come puoi intervenire quindi in soccorso degli amici animali che abitano con te? Preparali!

Hai a disposizione un potentissimo alleato: il Rescue Remedy. Gli animali sono molto sensibili all’assunzione delle essenze floreali, e questa straordinaria formula svolge su di loro la stessa funzione calmante, riequilibrante, rilassante, rigenerante, energetica, antishock e di autocontrollo che ha su di noi.

I fiori di Bach agiscono su tutti gli animali, anche su quelli che già nella normalità esternano atteggiamenti di disagio, come cani estremamente paurosi o ansiosi, gatti molto agitati o aggressivi, e in tal caso potrai notare le incredibili differenze di atteggiamento e comportamento del tuo fedele compagno, quando sottoposto a fonti di stress elevate come quella dei botti di Capodanno; è ovvio che se il disagio dura da molto tempo e l’animale è particolarmente problematico, sarà necessario l’intervento di figure specialistiche per aiutarlo in maniera completa.

fiori-di-bach-per-animali-capodanno

Fiori di Bach per animali: posologia del Rescue Remedy.

Inizia pure a somministrare il rimedio al tuo amico con largo anticipo, inserendolo ogni giorno nella ciotola dell’acqua, già da 15 giorni prima del giorno in questione: basterà mettere 4, 5 gocce e rinnovarle quando riempirai di nuovo la ciotola; in questo modo la sinergia di fiori contenuti nel Rescue Remedy inizierà a svolgere il suo lavoro ed indurrà nel tuo amico una predisposizione alla calma e all’autocontrollo. Durante l’ultimo dell’anno ti consiglio di abbinare a questa procedura, un pronto intervento più diretto, somministrando il Rescue Remedy 5 o 6  volte nell’arco della giornata: basterà mettere 4 gocce in piccoli bocconi di cibo – come un pezzettino di pane morbido che possa assorbirle bene – o applicarle direttamente sul naso o in un’altra parte del corpo che lui poi andrà a leccarsi. Questa operazione andrà poi intensificata durante la sera, quando, a ridosso della mezzanotte, potrà essere ripetuta anche ogni 15 minuti.

L’alcool dei fiori di Bach è pericoloso per gli animali?

Esiste in commercio il Rescue Remedy privo di alcool, formulato specificatamente per gli animali e per le persone che hanno problemi con l’assunzione di alcolici anche in minime quantità, ma se non dovessi averlo a disposizione, sarà sufficiente diluire le 4 gocce in pochissima acqua e procedere poi come sopra descritto. La quantità di alcool che l’animale andrà ad assumere sarà alla fine quasi irrilevante, soprattutto se paragonata agli enormi benefici che trarrà da questo trattamento.

fiori di Bach per animaliOvviamente tutti questi accorgimenti possono essere adattati a qualsiasi tipo di animale: il Rescue Remedy è un prezioso alleato per tutti!

Se ti accorgi che il tuo amico risponde bene ai fiori di Bach e sei tentato di proseguire le somministrazioni anche nei giorni successivi, ricordati che il Rescue Remedy è un rimedio di emergenza, come indica il nome stesso, utilizzabile in tutte le situazioni di criticità, pertanto non è indicato utilizzarlo quotidianamente per lunghi periodi, in quanto non va a risolvere le cause che originano l’eventuale disagio prolungato del tuo amico. Se valuti che questo sia necessario, puoi rivolgerti ad un terapeuta specializzato che saprà indicarti la giusta strategia d’intervento. Esistono in commercio anche alcuni libri che possono introdurti all’argomento, come ad esempio questo: Fiori di Bach per animali.

Non ci sono controindicazioni, né interazione con altri medicinali, né tantomeno rischio di sovraddosaggio, per cui somministra i fiori di Bach con tutta tranquillità al tuo amico animale…senza dubbio te ne ringrazierà!

SI! MANDAMI I 3 VIDEO GRATUITI

INSERISCI IL TUO NOME E IL TUO INDIRIZZO MAIL PER RICEVERE GRATUITAMENTE I 3 VIDEO ESTRATTI DAL CORSO BASE, PRIMA DI DECIDERE SE ACQUISTARLO.

You have Successfully Subscribed!