Seleziona una pagina

Condividi sui Social

Cerato fiore di Bach incertezza

CERATO fiori di BACH ed EFT: PER RITROVARE LA FIDUCIA IN SE STESSI

Se non hai mai sperimentato EFT (Emotional Freedom Techniques) in abbinamento ai fiori di Bach,  A QUESTO LINK trovi l’articolo introduttivo, fondamentale per capire di cosa stiamo parlando.
Per ognuno dei 38 fiori di Bach stiamo costruendo un percorso con EFT che aiuti a gestire e trasformare gli aspetti negativi del fiore. A QUESTO LINK trovi tutti gli articoli pubblicati.
Se vuoi conoscere le CARATTERISTICHE del fiore di Bach CERATO, vai alla scheda del fiore.

CERATO fiori di BACH – stato d’animo negativo

Cerato è per gli incerti e gli indecisi, per chi una volta prese le sue decisioni si tormenta, all’idea di avere sbagliato e comincia a chiedere consiglio a tutti, finendo spesso per farsi fuorviare rispetto alle proprie intenzioni. Cerato non ha fiducia in se stesso e quindi, quando deve passare ai fatti, sente la necessità di capire cosa farebbero le persone intorno a lui, se fossero al suo posto. La persona in uno stato Cerato negativo a volte arriva a sfinire chi ha accanto con le sue continue richieste di consigli e spesso, dopo avere ascoltato le idee di tutti, si trova molto più confuso di prima e finisce per non ascoltare nessuno.

Cerato prende un sacco di informazioni, fa un sacco di corsi, si interessa di un sacco di cose, prova un sacco di strade. Basta un niente e rimette in discussione tutto ciò che aveva fatto per seguire una strada nuova che sembra migliore ma in realtà è sempre insoddisfatto perché non segue il suo vero sentire.

CERATO fiori di BACH – stato d’animo trasformato

Il rimedio Cerato porta le persone a ritrovare la fiducia nel proprio sè. Il fiore aiuta a elaborare le informazioni che si hanno e a prendere autonomamente le proprie decisioni, senza bisogno di chiedere costantemente aiuto agli altri. Chi assume questo fiore smette di essere dispersivo, ritrova il coraggio di agire secondo il suo sentire e accetta il fatto che le proprie decisioni sono le migliori per sé.
Cerato è utile anche per stati transitori, come quando una persona deve prendere una importante decisione e non si sente lucida a sufficienza per farlo, oppure quando tende a rimandare per non decidere. Lo stesso rimedio va benissimo quando si sta per sostenere un esame e si sente la necessità di trovare maggiore lucidità e concentrazione nello studio o quando si è sotto troppo l’influenza di qualcuno o qualcosa.

CERATO fiori di BACH ed EFT: SET UP
Ecco alcuni giri da sperimentare nel caso che vi riconosciate nella descrizione data poco più sopra o che stiate già assumendo CERATO

CERATO fiori di BACH ed EFT PER CHI E’ INDECISO FRA PIU’ SOLUZIONI

Punto karate: Anche se sono molto indeciso sul da farsi, mi amo e mi accetto completamente e profondamente…
Sopra la testa: a volte vorrei sapermi decidere
Sopracciglio: invece non sono sicuro
Lato dell’occhio: ho bisogno di chiedere consiglio
Sotto l’occhio: gli altri sanno decidere più di me
Sotto il naso: ho bisogno di consiglio
Sotto il labbro: non so decidere da solo
Clavicole: devo prendere più informazioni
Sotto ascella: chissà cosa farebbero gli altri al mio posto?
Sotto seno: potrei scegliere, ma non sono sicuro
Continuare a picchiettare i punti delle dita e vedere che cosa emerge.
Eseguire altri giri su ciò che è emerso dal primo picchiettamento.

Cerato fiore di Bach incertezza

CERATO fiori di BACH ed EFT PER CHI HA NECESSITA’ DI TROVARE PIU’ CONCENTRAZIONE E LUCIDITA’ IN VISTA DI UN ESAME (EFT GENERATIVA)

Punto karate: Anche se penso di non riuscire a concentrarmi a sufficienza, mi amo e mi accetto comunque.
Sopra la testa: voglio concentrarmi di più
Sopracciglio: posso concentrarmi di più
Lato dell’occhio: scelgo di concentrarmi di più
Sotto l’occhio: mi è possibile concentrarmi di più
Sotto il naso: accetto di concentrarmi maggiormente
Sotto il labbro: so che posso trovare maggiore lucidità
Clavicole: posso affrontare l’esame (ma va bene anche qualche prova in genere, tipo uno spettacolo o una gara)
Sotto ascella: voglio affrontare l’esame
Sotto seno: scelgo di affrontare l’esame
Pollice: sono lucido
Indice: sono concentrato
Medio: faccio ricorso a tutta la mia capacità di concentrazione per rendere al meglio
Anulare: l’arte di concentrarsi non ha segreti per me
Mignolo: sono lucido e concentrato e pronto a studiare e a ricordare tutto quello che mi serve.

CERATO fiori di BACH ed EFT PER CHI SI SENTE TROPPO IN BALIA DELLE OPINIONI ALTRUI

Punto karate: Anche se mi appoggio troppo a X e a quello che pensa, mi apro alla possibilità di ascoltare il mio vero io
Sopra la testa: mi sento insicuro se non è lui a dirmi cosa fare
Sopracciglio: lui sa cosa è meglio per me
Lato dell’occhio: o almeno questo è quello che credo io
Sotto l’occhio: ma sono insoddisfatto
Sotto il naso: sto perdendo il mio tempo
Sotto il labbro: non riesco ad avere abbastanza fiducia in me stesso
Clavicole: io non so fare da solo
Sotto ascella: meglio se chiedo ancora consiglio a x
Sotto seno: ho paura di non saper decidere da solo
Pollice: x è molto più deciso di me
Indice: meglio se faccio come x
Medio: se x mi dice che va bene così è giusto
Anulare: sento che non posso decidere da solo
Mignolo: x sa cosa è meglio.

Cerato fiore di Bach incertezza

CERATO fiori di bach ed EFT: LIBERE RIFLESSIONI SU CERATO UTILIZZANDO LE TECNICHE ENERGETICHE

Inizio a stimolare i punti del mio sistema energetico, e leggo la descrizione di CERATO:
“Quelli che non hanno sufficiente fiducia in se stessi per prendere le proprie decisioni. Chiedono costantemente consiglio agli altri, e spesso vengono fuorviati. ”
La buona notizia è che tutti noi abbiamo sempre la possibilità di accedere alla nostra Essenza, alla parte di noi che è molto di più della nostra mente e del nostro corpo, e che ci fa da guida nel mondo.

Ma spesso ciò che abbiamo appreso, vissuto, sperimentato ci porta lontano dal nostro sentiero, e cominciamo magari a dubitare di noi stessi, delle nostre risposte interiori.

Allora ci appoggiamo agli altri, iniziamo a chiedere consiglio a tutti, non riusciamo ad avere fiducia in noi stessi e ci allontaniamo dal nostro vero sentire.
Spesso questo ci porta a camminare strade non nostre, anche se dentro siamo consapevoli, a qualche livello, che non è ciò che davvero vogliamo.

Penso a quando è accaduto a me in passato.

E picchietto.

Anche se a volte non riesco a seguire la mia vera ispirazione, il mio intuito, e mi appoggio agli altri, tutto questo può cambiare e scelgo che cambi.

Anche se ci sono stati momenti in cui avrei dovuto ascoltare me stessa, e invece ho seguito dei consigli e sono andata fuori strada recupero tutta la mia energia legata all’idea che mi sarei dovuta comportare diversamente e la riallineo al mio centro.

Anche se mi capita si lasciarmi influenzare troppo dalle circostanze esterne, e non sto a sentire la mia parte Saggia, tutto questo può cambiare, e scelgo che cambi.

Anche se mi sento spesso incerta, e mi sembra che gli altri siano più saggi di me, recupero tutta la mia energia che ha creato e mantiene questa idea e la riallineo al mio centro.

Anche se tendo a rimandare le scelte, in attesa di maggiore chiarezza, e nel frattempo continuo a informarmi, ma poi finisco in un circolo vizioso, recupero tutta la mia energia che ha creato e mantiene questo schema e la riallineo al mio centro.

Anche se quando decido, poi mi basta sentire un parere contrario per rimettere tutto il discussione, tutto questo può cambiare, posso iniziare ad avere fiducia nella mia intuizione.

Scelgo di ascoltare la mia intuizione profonda.
Scelgo di prendermi il tempo di sentire ciò che ho dentro.
Scelgo di entrare in contatto con la mia consapevolezza.
Uso la mia saggezza interiore per il mio massimo bene.

Se hai picchiettato su Cerato sarò felice se vorrai farmi sapere com’è andata!
Leggere le condivisioni mi ha sempre reso più ricca.

Grazie per aver letto questo articolo, speriamo ti sia piaciuto e soprattutto che ti sia stato utile. Se ti và condividilo pure con i tuoi amici!

Condividi sui Social

SI! MANDAMI I 3 VIDEO GRATUITI

INSERISCI IL TUO NOME E IL TUO INDIRIZZO MAIL PER RICEVERE GRATUITAMENTE I 3 VIDEO ESTRATTI DAL CORSO BASE, PRIMA DI DECIDERE SE ACQUISTARLO.

You have Successfully Subscribed!