Come si preparano i fiori di Bach

Metodo dell'esposizione ai raggi solari.

Prendi una scodella di vetro sottile e riempila quasi fino all'orlo dell'acqua più pura che si ha a disposizione, possibilmente da una fonte delle vicinanze. Raccogli i fiori della pianta e mettili immediatamente a galleggiare sulla superficie dell'acqua in modo da ricoprirla, quindi lasciali alla luce del sole per tre o quattro ore; di meno se i fiori cominciano a mostrare segni di appassimento. I fiori vengono poi levati delicatamente e l'acqua versata in bottigliette fino a riempirle per metà. Riempi queste bottigliette con brandy per conservare i rimedi.

Nel modo sopra indicato vengono preparati i seguenti rimedi: Agrimony, Centaury, Cerato, Chicory, Clematis, Gentian. Gorse, Heather, Impatiens, Mimulus, Oak, Olive, Rock Rose, Rock Water, Scleranthus, Wild Oat, Vervain, Vine, Water Violet, White Chestnut.

Metodo della bollitura.

Raccogli i fiori e mettili in una pentola smaltata o d’acciaio a galleggiare nell’acqua.

I fiori vanno bolliti per mezz'ora in acqua pulita e pura. Il liquido ottenuto va filtrato e versato in bottigliette fino a riempirle per metà; una volta raffreddato, si aggiunge il brandy come sopra, per riempirle e conservarle.


Si preparano per bollitura: Aspen, Beech, Cherry Plum, Chestnut Bud, Crab Apple, Elm, Holly, Honeysuckle, Hornbeam, Larch, Mustard, Pine, Red Chestnut, Star of Bethlehem, Sweet Chestnut, Walnut, Wild Rose, Willow.

Se vedi che ti piace ...

Condividi questa pagina

con i tuoi amici!

Seguici sul

nostro canale

Dal fiore alla bottiglia.

La tintura madre. Come abbiamo visto, la tintura madre è realizzata facendo bollire o esponendo al sole, il composto di acqua e fiori. Composto diluito poi al 50% con brandy. Viene impiegato il brandy perché facente interamente parte del sistema. È un distillato di vite (Vine) invecchiato in botti di rovere (Oak). La stock bottle. È il flacone che acquistiamo in erboristeria o in farmacia. Non è pronta all’uso ma il suo contenuto va diluito per creare il flacone di trattamento.

Sia che impieghiamo una tintura solarizzata che una ottenuta per bollitura, dovremo procedere con il seguente metodo: prendiamo un flacone di vetro scuro da 30 ml., lo riempiamo di brandy e vi versiamo due gocce di tintura madre precedentemente ottenuta, ecco la stock bottle. Il flacone di trattamento è il flacone pronto all’uso per l’assunzione dei fiori.